10 Novembre 2021

Carimali presenta le ultime novità ad Host con un artwork “espresso”: tutto studiato da Publifarm!

Lavori
Come comunicare l’unione tra le anime di Elektra e Carimali, leader nella produzione di macchine per caffè? Con un nuovissimo claim e un artwork ad opera di Ale Giorgini.

Quando il nostro cliente Carimali ci ha chiesto di pensare a come veicolare la nuova sinergia tra l’azienda ed Elektra, brand di Treviso specializzato in macchine da caffè tradizionali ed entrata di recente nel Gruppo VEA, la squadra di Publifarm si è messa subito all’opera e ha sfoderato un progetto ad alto tasso di creatività.

La richiesta del cliente era quella di trovare un modo di rappresentare l’unione di Carimali ed Elektra in occasione della fiera di settore Host, che si è svolta a Milano nel mese di ottobre 2021, appuntamento biennale dedicato a tutti gli operatori del mondo Horeca. 

Innanzitutto era necessario trovare un nuovo claim che unisse i punti di forza di entrambe le aziende, che raccontasse le realtà di Carimali ed Elektra quando queste si presentano insieme. Il nuovo claim dovrà comunicare questa sinergia, enfatizzando i punti di contatto tra le due aziende: innovazione, eccellenza, tecnologia e passione per il caffè. 

La scelta è caduta sul termine “blend”, “miscela” in inglese”, termine normalmente riferito proprio alle tipologie di caffè. La “miscela” perfetta di due realtà di valore nel mondo delle macchine da caffè. “Blending together” significa proprio “unirsi”, diventare una cosa sola, proprio come Carimali ed Elektra.

Con l’avvicinarsi della fiera Host, ci siamo dedicati all’ideazione della grafica per lo stand di Carimali, chiamando a disegnare il nuovissimo artwork un artista di fama internazionale come Ale Giorgini, che aveva in passato collaborato con Publifarm per alcuni progetti molto particolari e che per Carimali si era già occupato dell’illustrazione creata per celebrare il centenario dell’azienda nel 2019. Anche per l’edizione 2019 di Host ci eravamo occupati di ideare lo stand e siamo stati felici di collaborare nuovamente con Carimali anche per l’edizione 2021 della fiera.

Ale Giorgini ha creato per il cliente un artwork che rappresenta i valori di Carimali ed Elektra.
Il Veneto, il rito del caffè al bar, la macchina per l’espresso classica e i toni del rosso e dell’arancio simboleggiano i valori di Elektra nel lato sinistro dell’opera, mentre sulla destra troviamo il mondo Carimali, con Bergamo, la modernità, la tecnologia. A unire questi due mondi diversi ma complementari c’è proprio il nuovo claim “Blending together”. 

Il nuovo artwork è quindi diventato il protagonista assoluto dello spazio Carimali ad Host, trasformandosi nella parete principale di un parallelepipedo attorno al quale è stato allestito lo stand. La parete retrostante è stata invece creata internamente dai creativi di Publifarm, che hanno estrapolato parte dell’artwork di Ale Giorgini per creare un’immagine studiata per invitare i visitatori a scoprire le novità del mondo Carimali, con la call to action “come in and discover the future of coffee”. 

Questo progetto è stato particolarmente stimolante per il team di Publifarm, non solo per la collaborazione con un artista come Ale Giorgini, ma anche perché ci ha permesso di mettere in gioco più competenze per arrivare ad un risultato di altissima qualità.