17 Dicembre 2021

Publifarm tra i Campioni della crescita 2022 per La Repubblica e ITQF

Premi
La Repubblica Affari&Finanza e l’Istituto Tedesco Qualità e Finanza ITQF hanno pubblicato l’annuale studio sulle aziende italiane in maggior espansione economica: Publifarm è una di loro.

Per Publifarm è arrivato un nuovo importante riconoscimento. Dopo la certificazione di Statista e Il Sole 24 Ore, che ci hanno inclusi nella lista dei “Leader della Crescita 2022”, entriamo ufficialmente anche nel ranking dei 600 “Campioni della crescita 2022” stilato da La Repubblica Affari&Finanza e ITQF, ente indipendente leader in Europa nelle indagini di qualità.

Per essere incluse nella classifica, le aziende che si sono candidate dovevano rispettare una serie di rigidi criteri e fornire alcune informazioni relative al proprio bilancio e all’assunzione di nuovi dipendenti. Le imprese che si sono autocandidate (oltre 25 mila) hanno registrato il maggiore tasso di crescita medio annuale nel triennio 2017-2020: 600 di esse sono state pubblicate a novembre su La Repubblica in uno speciale articolo contenente la classifica completa

Publifarm si posiziona al 539° posto tra le aziende che trainano lo sviluppo economico del Paese, con una crescita media annua del 12.9%. Anche la crescita del numero di dipendenti della nostra agenzia è stata un fattore determinante nel ranking. Dai 10 del 2017, siamo arrivati ad avere ben 19 appena due anni dopo: una crescita che non si è fermata nemmeno l’anno successivo, con nuove assunzioni nonostante le difficoltà del 2020. 

“Rientrare tra le magnifiche 600 è la prova visibile e ufficiale del proprio successo aziendale e una concreta opportunità per dimostrare la propria capacità imprenditoriale, attrarre nuove possibilità di business, talenti e investitori” ha dichiarato a La Repubblica il direttore dell’ITQF Christian Bieker.

“Riuscire a posizionarsi tra le imprese che hanno contribuito maggiormente alla ripresa economica è un segnale molto forte non solo per noi di Publifarm, ma per tutte le aziende bergamasche”, ha dichiarato Nicola Pavesi, CEO dell’agenzia. “Gli ostacoli che all’inizio sembravano insormontabili sono stati superati con grande forza di volontà da tutto il team. Dopo il premio ricevuto da parte di Statista e Il Sole 24 Ore poche settimane fa, essere anche tra i Campioni della Crescita 2022 è un riconoscimento che ci rende ancora più fieri e ci ripaga degli sforzi dell’ultimo anno.”