Ente Fiera Promoberg

La Fiera di Bergamo si affida a Publifarm per campagna di rilancio

La nuova campagna di comunicazione per la Fiera di Bergamo

Ente Fiera Promoberg

“Torniamo in Fiera? Sicuro!” Strategia multicanale per la ripresa degli eventi della Fiera di Bergamo. 

La Fiera di Bergamo ha riaperto le porte al pubblico nel mese di settembre 2021, dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia. Ente Fiera Promoberg ha voluto comunicare la ripresa degli eventi attraverso una ricca campagna di comunicazione rivolta a espositori e visitatori. Una strategia 100% Made in Publifarm! 

La sfida

La Fiera di Bergamo ha riaperto i suoi padiglioni agli eventi in occasione della tradizionale Fiera di Sant’Alessandro, dedicata al mondo dell’agricoltura e della zootecnia. Il consueto appuntamento nel 2020 non si era tenuto a causa della pandemia da Covid-19: la Fiera di Bergamo, infatti, era stata trasformata in ospedale da campo dal 6 aprile 2020 all’1 agosto 2021, per poi diventare hub vaccinale a partire dall’aprile 2021. Riportare i visitatori e gli espositori a vivere gli spazi della Fera di Bergamo nella loro funzione originale è stata la sfida posta a Publifarm da Ente Fiera Promoberg. Ecco come abbiamo impostato la campagna di comunicazione.

Il concept: la sicurezza al centro

Il primo compito del nostro team creativo è stato quello di realizzare il soggetto della campagna di comunicazione. “Torniamo in Fiera? Sicuro!” è il concept scelto per il rilancio degli eventi della Fiera di Bergamo, dove il termine “sicuro” da un lato fa riferimento alla sicurezza garantita all’interno degli spazi della Fiera di Bergamo, dall’altro pone l’accento sull’ottimismo e la positività di un periodo di rinascita. Si torna in Fiera, ci si incontra di nuovo e si ricomincia a guardare al futuro.

Le pagine pubblicitarie e le affissioni

Tutti bergamaschi hanno potuto ammirare non solo le le pagine pubblicitarie di magazine e quotidiani locali, ma anche le numerose affissioni sui cartelloni pubblicitari della città e sugli autobus urbani.
Per diverse settimane la campagna è stata protagonista sulle strade cittadine: la notizia della riapertura della Fiera di Bergamo ha letteralmente fatto il giro della città!

Il video in motion graphics

Le affissioni sono state solo il primo tassello della ricca campagna di comunicazione. Per la Fiera di Bergamo, infatti, abbiamo realizzato un video in motion graphic che illustra nel dettaglio il calendario dei primi eventi in programma, oltre a fornire preziose informazioni sulle norme di prenotazione e sulle procedure di sicurezza adottate in occasione delle manifestazioni. Il video è stato pubblicato sul sito web della Fiera di Bergamo, sul canale YouTube ufficiale e sui social, dove è stato oggetto di una campagna di advertising ad hoc.

La strategia social

Abbiamo iniziato a gestire i profili ufficiali della Fiera di Bergamo con la produzione di contenuti specifici, la pubblicazione e la moderazione della community. Non solo: il team social dell’agenzia, lavorando in stretta collaborazione con i responsabili della comunicazione di Promoberg e con i referenti delle singole manifestazioni in programma, ha iniziato a coordinare la produzione dei contenuti sulle pagine delle fiere in programma a partire dal mese di settembre 2021.

La Fiera in diretta

L’attività in occasione degli eventi è molto intensa. Durante i giorni di fiera, infatti, la nostra squadra di social media manager documenta lo svolgimento delle fiere e pubblica live, sui social, i contenuti più importanti. Inoltre ci occupiamo non solo di realizzare i reportage fotografici ad uso social e stampa, ma anche i video per ciascuna manifestazione. Non solamente Sant’Alessandro, quindi, ma anche Agri Travel e Slow Travel Expo, Creattiva e Fiera Campionaria.

Ci stiamo già preparando per un nuovo anno carico di eventi e di novità nei padiglioni della Fiera: stay tuned!