Banfi

Banfi sceglie Publifarm per il suo nuovo progetto di realtà aumentata

Banfi

Un’app unica nel suo genere per esplorare il mondo Banfi a portata di smartphone

Grazie all’innovativa app Banfi Experience è facile andare oltre quello che si vede. Banfi, importante azienda vinicola di Montalcino, in provincia di Siena, ha deciso di esplorare il mondo della realtà aumentata e di portare questa rivoluzionaria tecnologia nell’universo vitivinicolo creando qualcosa di unico e mai sperimentato prima d’ora: per farlo si è affidata a Publifarm. 

La sfida

Mettere l’intera esperienza della cantina Banfi a portata di smartphone e abbattere le distanze tra l’azienda e i suoi clienti, permettendo a tutti di visitare i vigneti comodamente da casa. Questa è stata la sfida che siamo riusciti a vincere creando Banfi Experience, un’app unica nel suo genere che grazie alla realtà aumentata è in grado di far vivere all’utente diverse tipologie di esperienze immersive e coinvolgenti.

I video immersivi

Per vivere l’emozione dei vigneti ovunque basta scaricare sull’app gli speciali video a 360° che abbiamo girato nelle vigne e nelle cantine Banfi e visualizzarli sul proprio smartphone o tablet, oppure attraverso il visore cardboard per la realtà aumentata, per un’esperienza ancora più immersiva della campagna toscana.

Il visore cardboard per la realtà aumentata

Banfi, infatti, ha voluto presentare quest’innovativo progetto ai propri top clients inviando loro un visore cardboard personalizzato (anch’esso realizzato ex novo da Publifarm) per vivere al meglio la “Banfi experience”. 

Il mondo Banfi a casa tua

Anche chi si trova in visita presso Banfi può usare l’app per visualizzare i contenuti di realtà aumentata. Qualche esempio? Il momento della vendemmia, o ancora quello della selezione delle uve: inquadrando il marker presente sulla passerella che sovrasta la linea di cernita dell’uva, sullo smartphone la scena prenderà vita, permettendo all’utente di osservare gli addetti ai lavori all’opera, in qualunque periodo dell’anno. 

Le etichette de La Pettegola Banfi prendono vita

Ma non è tutto. Con Banfi Experience la realtà aumentata è in grado di dar vita all’etichetta delle edizioni limitate de La Pettegola, Vermentino di casa Banfi, a partire da quella del 2020. Publifarm, che cura i progetti delle Limited Edition de La Pettegola sin dal 2017, quest’anno ha gestito l’edizione limitata 2021 realizzata dalla celebre designer Elena Salmistraro. Inquadrando con l’app l’etichetta della bottiglia, l’illustrazione si anima sullo schermo dell’utente, creando un’esperienza interattiva e affascinante.
 

La playlist Spotify

Infine, per rendere la Banfi experience ancora più completa e multisensoriale, l’app permette di accedere direttamente alla playlist Spotify “Play the Banfi Experience” ed entrare nel mood Banfi. 

Ed è solo l’inizio

“Andiamo particolarmente fieri di questo ambizioso progetto, unico nel suo genere nel mondo del vino” dichiara Nicola Pavesi, CEO di Publifarm. “Banfi ha avuto il coraggio di osare e di esplorare un territorio del tutto nuovo: una scelta vincente e che senz’altro avrà interessanti sviluppi in futuro”.