22 Maggio 2023

Raccontare un gioiello: social media marketing per Castello Banfi Wine Resort

Lavori
Da anni Publifarm cura i canali social di Castello Banfi Wine Resort, una gemma preziosa incastonata nel cuore della Toscana. Un viaggio alla scoperta continua di storie, vini e borghi che hanno reso il territorio di Montalcino sinonimo di eccellenza e buon vivere.

La collaborazione tra Publifarm e Banfi affonda le sue radici nello scorso decennio, quando al nostro team fu chiesto un supporto per la promozione del concorso “Chef for a Day” del 2015 – culminante, per i vincitori, in una serata in compagnia dello Chef Simone Rugiati. L’esperienza fu un successo e così, da allora, Banfi è divenuto uno dei clienti di più lungo corso per la nostra agenzia.

Castello-Banfi-Wine-Resort-Publifarm-social-media-marketing-1

La gestione dei social di Castello Banfi Wine Resort

Negli anni seguenti uno dei principali focus di Publifarm è diventato quello di supportare Banfi a sviluppare la presenza online del brand a 360°. In particolare Banfi ha affidato a Publifarm anche i profili social di Castello Banfi Wine Resort, hotel di charme appartenente alla catena Relais & Chateaux: il cuore toscano dell’azienda, un luogo magico e carico di tradizione legato a doppio filo con la storia della viticoltura e dell’enologia toscane.

Castello-Banfi-Wine-Resort-Publifarm-social-media-marketing-2

La strategia di social media marketing

Il nostro team social ha lavorato su questo aspetto per definire una strategia di comunicazione social (Instagram e Facebook) che rendesse percepibile a tutti la particolarità e gli elementi d’interesse della location, tenendo però sempre fermo uno stile composto e un tono di voce pacato, in linea con le caratteristiche del mondo del vino di alto livello e la sua raffinata semplicità.

Castello-Banfi-Wine-Resort-Publifarm-social-media-marketing-3

Bisogna ammettere che trovare la strada giusta non è stato difficile: Castello Banfi è davvero un gioiello della sua terra, dotato di ogni attrazione possibile – il castello stesso, le vigne, l’antica cantina, due ristoranti (la Taverna e La Sala dei Grappoli, ristorante stellato), l’hotel a cinque stelle (il Borgo) e l’enoteca Banfi. Trasformare questi luoghi in altrettante rubriche per Instagram e Facebook, attraverso le quali mettere in scena la bellezza e le attrattive del resort, è stato un passo tanto intuitivo quanto vincente.

Castello-Banfi-Wine-Resort-Publifarm-social-media-marketing-4

Il piano editoriale social e i materiali per le rubriche

Per disporre del materiale necessario ad alimentare il ricco piano editoriale dei profili CBWR – Castello Banfi Wine Resort, e in particolare il feed di Instagram che così bene si presta alla rappresentazione della bellezza tentatrice di un luogo del genere, il nostro team si è avvalso dei numerosi materiali fotografici che il cliente è in grado di fornirci direttamente. 

Castello-Banfi-Wine-Resort-Publifarm-social-media-marketing-5
Castello-Banfi-Wine-Resort-Publifarm-social-media-marketing-6
Castello-Banfi-Wine-Resort-Publifarm-social-media-marketing-7

Così la magia della campagna toscana e d’un castello arroccato sulla sua collina come un custode di antichi segreti è arrivata ad affacciarsi perfino nel mondo del marketing digitale e dei social media, sempre rapido e innovativo. Un incontro che avrebbe potuto generare un cortocircuito, ma che invece, grazie alla sapiente regia di Publifarm, ha prodotto un felice connubio tra velocità e lentezza, tra mezzo tecnologico e contenuto classico. Un risultato di cui siamo particolarmente fieri, e al quale ci sentiamo di brindare con un buon sorso di Brunello.

Salute!